ELEZIONI: CATANIA - CDL FUNZIONA CI SONO CONDIZIONI PER VINCERE NEL 2006
ELEZIONI: CATANIA - CDL FUNZIONA CI SONO CONDIZIONI PER VINCERE NEL 2006
HO RIVISTO ELEMENTI CHE CI HANNO PORTATO A VITTORIA NEL 2001

Roma, 17 mag. - (Adnkronos) - “Sono molto soddisfatto per il risultato di Catania, e non solo per la meritata riconferma di Umberto Scapagnini. Questi risultati hanno un significato politico evidente, dimostrano che la Cdl, quando c’e’ e funziona, e’ vincente. A Catania ho rivisto gli elementi che ci hanno portato alla vittoria nel 2001: la chiara leadership di Silvio Berlusconi, la forte presenza organizzativa e il radicamento popolare dei partiti e delle liste di candidati sul territorio, lo sforzo concorde di tutta la Cdl che, messe da parte polemiche e divisioni locali, ha concorso compattamente al risultato’’. Questo il commento del ministro delle Attivita’ produttive, Claudio Scajola, sull’esito del voto di Catania.

‘’Catania -continua Scajola- ci indica il modello, una coalizione unita intorno al presidente del Consiglio, fatta di alleati tutti necessari e tutti protagonisti di scelte da assumere e gestire insieme, a Roma e sul teritorio. Una coalizione in grado di ridare ai nostri elettori le motivazioni per votarci. A queste condizioni -assicura l’esponente di Forza Italia- possiamo vincere la sfida decisiva del 2006’’.

(Pol-Leb/Rs/Adnkronos)