ELEZIONI: CATANIA - DI PIETRO, SCONFITTA E' SCOPPOLA NECESSARIA PER UNIONE
ELEZIONI: CATANIA - DI PIETRO, SCONFITTA E' SCOPPOLA NECESSARIA PER UNIONE
DOPO SEQUENZA VITTORIE, IN CENTROSINISTRA QUALCUNO SI E' MONTATO LA TESTA

Roma, 17 mag. (Adnkronos) - “La disfatta di Catania una salutare ‘scoppola’ di cui il centrosinistra aveva bisogno. Dopo la recente sequenza di vittorie del centrosinistra, qualcuno si era gi montato la testa, tanto che alcuni partiti venivano gi considerati un peso e di conseguenza era stati messi da parte. Non a caso l’Italia dei valori, dopo aver contribuito alla vittoria de l’Unione in tutte le regioni dove si votato, stata esclusa da ogni responsabilit perch ritenuta scomoda”.Questo il commento del leader dell’Italia dei valori, Antonio Di Pietro, sull’esito del voto a Catania.

“La lezione di Catania –continua Di Pietro- dimostra che forze come la nostra, insieme alla grande massa della societ civile, che aveva risvegliato la coscienza dei cittadini con grandi manifestazioni, necessaria al centrosinistra per vincere. All’indomani delle vittorie elettorali alle regionali, per, in molte amministrazioni ritornato in auge il metodo clientelare e nepotistico della gestione del potere e questo ci ha subito fatto somigliare al centrodestra, tanto che a Catania i cittadini hanno preferito scegliere l’originale piuttosto che la brutta copia”.

(Pol-Leb/Col/Adnkronos)