ELEZIONI: CATANIA - FABRIS, HA VINTO LA POLITICA PROFESSIONISTICA
ELEZIONI: CATANIA - FABRIS, HA VINTO LA POLITICA PROFESSIONISTICA
UDEUR TERZO PARTITO SUD, TENERNE CONTO PER GIUNTA CAMPANA

Roma, 17 mag. (Adnkronos) - “A Catania non ha vinto il ‘medico di Berlusconi’. Ha vinto la ‘vecchia medicina’ della politica professionistica incarnata dalle liste promosse da Lombardo”. Lo afferma il presidente dei senatori dei Popolari-Udeur, Mauro Fabris, secondo il quale “la sconfitta del candidato dell’Unione pu fare un gran bene al centrosinistra e buon per noi che oggi la Cdl , dopo la pesante sconfitta del 12 a 2 delle regionali, si ubriachi di gioia per aver riconfermato un sindaco in una citt di 320 mila abitanti”.

“Per vincere nel 2006 -aggiunge Fabris- l’Unione deve concentrarsi sulla preparazione di un programma per il governo del Paese condiviso e credibile e dedicarsi da subito alla selezione dei candidati vincenti nei collegi in bilico”.

“Il ruolo dell’Udeur -aggiunge il senatore- che si conferma terzo partito del meridione, diventa ancor pi strategico per favorire la vittoria nel 2006. Perci mi auguro che nella definizione della giunta della regione Campania vi sia il rispetto dei patti sottoscritti. E’ noto -conclude- che per l’Udeur quella campana ‘la madre di tutte le giunte’”.

(Pol-Fan/Gs/Adnkronos)