ELEZIONI: CATANIA, PER LA RUSSA L'UNIONE NON E' IMBATTIBILE
ELEZIONI: CATANIA, PER LA RUSSA L'UNIONE NON E' IMBATTIBILE
L'ESITO DELLE ELEZIONI 2006 NON E' SCONTATO

Roma, 17 mag. (Adnkronos) - “Se vince Scapagnini si assesta un duro colpo all’invulnerabilit del centrosinistra che dimentica che anche Achille aveva il suo punto debole”. Lo afferma il vicepresidente di An Ignazio La Russa in un’intervista su “Il Mattino” in merito alle elezioni di Catania, i cui risultati in base ai dati del viminale, danno in vantaggio il candidato della Cdl, Umberto Scapagnini.

“Se vincesse il centrodestra chiaro che saremmo di fronte a una rimonta della Cdl- continua La Russa -Uno stop a Bianco, infatti, finirebbe per avere un effetto psicologico molto negativo sull’opposizione, mentre per noi una sconfitta in pi peserebbe di meno perch inserita in un contesto a noi non favorevole”. (segue)

(Eba/Gs/Adnkronos)