FASCISMO: PAGLIARULO (PDCI), SU PIAZZALE LORETO TROVATA PROPAGANDISTICA
FASCISMO: PAGLIARULO (PDCI), SU PIAZZALE LORETO TROVATA PROPAGANDISTICA
SE NOME SI CAMBIA SIA 'PIAZZA DELL'ANTIFASCISMO' IN RICORDO MARTIRI DEL '44

Roma, 17 mag. - (Adnkronos) - “E’ finta e appiccicosa la proposta di cambiare nome a piazzale Loreto, in piazza della Concordia”. Lo afferma Gianfranco Pagliarulo, senatore e membro della direzione del Pdci, secondo il quale “Milano ha problemi molto pi seri delle trovate propagandistiche di un assessore, per di pi nel 60 anniversario della Liberazione”.

“La memoria -dice il senatore- non si cancella cambiando la toponomastica. Non si cancellano le responsabilit del fascismo e della Repubblica di Sal. Si vuol proprio cambiare il nome? La si chiami piazza dell’Antifascismo”.

“Sar il modo migliore -conclude l’esponente del Pdci- per ricordare quei 15 martiri fucilati dai nazisti a piazzale Loreto il 10 agosto 1944 e, con loro, tutti i milanesi assassinati dai fascisti e dai loro amici”.

(Pol-Fan/Zn/Adnkronos)