FECONDAZIONE: ANANIA (GRANDE ORIENTE), VOLONTE' HA 'SINDROME DA QUORUM'
FECONDAZIONE: ANANIA (GRANDE ORIENTE), VOLONTE' HA 'SINDROME DA QUORUM'

Roma, 17 mag. (Adnkronos) - “All’onorevole Volont, nell’approssimarsi della scadenza referendaria, scattata la sindrome da quorum e con essa il timore che la maggioranza dei cittadini possa recarsi alle urne per esprimersi a favore o contro i quesiti proposti; e ci secondo le regole di una moderna democrazia che postulano il libero confronto fra le opposte concezioni e non il ricorso all’espediente dell’astensione.” Lo ha dichiarato Giuseppe Anania, gran maestro aggiunto del Grande oriente d’Italia di Palazzo Giustiniani, commentando le dichiarazioni di Luca Volont, presidente del gruppo Udc alla Camera, sulla possibilit per i radicali di poter contare sull’appoggio della stampa e della massoneria nella loro battaglia per il referendum del prossimo 12 e 13 giugno.

Secondo Anania le dichiarazioni di Volont sarebbero un riferimento implicito all’appello al voto fatto dal gran maestro Gustavo Raffi. “Le dichiarazioni del gran maestro Raffi – spiega Anania - sono state inequivocabili e si concretano in un appello agli italiani a esercitare il diritto-dovere di voto, senza impartire indicazioni sulla scelta da effettuare che riserva alla libera e insindacabile determinazione di ogni elettore”.

(Com-Lle/Col/Adnkronos)