FECONDAZIONE: PEDRIZZI, 40 SENATORI IN COMITATO PER ASTENSIONE (2)
FECONDAZIONE: PEDRIZZI, 40 SENATORI IN COMITATO PER ASTENSIONE (2)

(Adnkronos) - L’esponente di An ha tenuto a sottolineare che “non si tratta di uno scontro tra cattolici e laici, n tra oscurantisti e progressisti, basti pensare che un laico come Ferrara e un ateo dichiarato come lo scienziato Vescovi sono sulle nostre stesse posizioni”. E ha aggiunto che “questa non una battaglia di partito”. Per quanto ci riguarda, ha detto, “non condividiamo l’orientamento di chi vota anche per un solo s, perch qualsiasi quesito smantella tutto l’impianto della normativa”.

Rimarcando inoltre che “compito dell’ordinamento giuridico quello di difendere il pi debole”, il senatore ha confutato l’argomento del cosiddetto turismo procreativo. “Con lo stesso metro di ragionamento, allora, -ha scandito- dovremmo legalizzare la droga, per eliminare il “turismo dello sballo” in Svizzera o in Olanda. O liberalizzare la pedofilia, per evitare il turismo sessuale nei Paesi orientali. O rendere meno rigorose le norme sull’espianto degli organi, per porre fine al turismo di chi in attesa di trapianti. E dovremmo farlo per non penalizzare e discriminare i poveri...”.

(Red-Pol/Gs/Adnkronos)