FECONDAZIONE: 'SCIENZA VITA', INIZIATIVA BUCCELLATI PEGGIORE POPULISMO
FECONDAZIONE: 'SCIENZA VITA', INIZIATIVA BUCCELLATI PEGGIORE POPULISMO
ASPRA CRITICA ALL'INIZIATIVA DELL'IMPRENDITRICE MILANESE

Roma, 17 mag. (Adnkronos) - “C’era una volta Achille Lauro che regalava una scarpa e dopo il voto consegnava l’altra. Ora c’ Claudia Buccellati, l’imprenditrice milanese che promette di regalare un’ora di salario ai suoi dipendenti che presenteranno la prova di essere stati a votare in occasione del referendum. Roba da non credere ai propri occhi”. E questo il giudizio espresso dal Consiglio esecutivo del Comitato ‘Scienza vita’ sull’iniziativa assunta dall’imprenditrice milanese e purtroppo sottoscritta da un ampio settore del fronte referendario.

“Il nostro non un giudizio moralistico – precisano da “Scienza vita” – quanto piuttosto politico. Ci preoccupa, infatti, la deriva populista innescata da questo tipo di iniziative. Votare o non votare in occasione del referendum sulla procreazione assistita deve essere solo il frutto di una scelta consapevole, non pu essere incentivato con l’elargizione di una somma di denaro. Questo deprecabile episodio ci spinge tutti indietro nel tempo e fa torto all’intelligenza di quei lavoratori, uomini e donne, esposte ad una tentazione che oggettivamente punta a sminuirne il senso civico”.

“Stupisce il silenzio del sindacato, dinanzi ad un’iniziativa a dir poco mortificante per i lavoratori” continua ‘Scienza vita’ chiedendosi poi ”cosa accadrebbe se un fatto del genere si verificasse nel pieno di una campagna elettorale o amministrativa e come mai gli esponenti politici che ieri applaudivano all’iniziativa della Buccellati non abbiano pensato di dissociarsi immediatamente”.

(Sin/Col/Adnkronos)