IMMIGRATI: SENATO, UNIONE CHIEDE AUDIZIONE PISANU SU ESPULSIONI
IMMIGRATI: SENATO, UNIONE CHIEDE AUDIZIONE PISANU SU ESPULSIONI

Roma, 17 mag. - (Adnkronos) - I senatori dell’Unione sono intervenuti nell’aula di palazzo Madama per chiedere ancora una volta che il governo riferisca sulle espulsioni verso la Libia. Una richiesta ribadita con forza alla luce delle notizie riportate da alcuni quotidiani sull’espulsione di 50 immigrati del Centro di permanenza temporanea di Lampedusa.

‘’Quanto sta accadendo molto grave -ha detto in aula Nuccio Iovene, dei Ds- e non la prima volta, poich gi in altre occasioni si sono levate in questa aula proteste e richieste di chiarimento per quanto stava accadendo. Il governo si nascosto sistematicamente dietro un artificio linguistico”.

Francesco Martone (Prc) ha ricordato che un “documento ufficiale comunitario, reso pubblico l’11 aprile, denunciava le condizioni disumane nelle quali sono tenuti gli immigrati in Libia, di fatto contraddicendo l’interpretazione surrettizia e unilaterale data dal governo italiano”. Ma i senatori hanno anche un altro dubbio: se gli espulsi sono “stati messi in grado o meno di accedere ad un servizio di assistenza legale adeguato nel centro di Lampedusa”. (segue)

(Epa/Zn/Adnkronos)