RESISTENZA: BURANI PROCACCINI, SI' A NUOVO NOME PER PIAZZALE LORETO
RESISTENZA: BURANI PROCACCINI, SI' A NUOVO NOME PER PIAZZALE LORETO
'PIAZZA DELLA CONCORDIA? LA PROPOSTA DI ZECCHI E' INTELLIGENTE'

Roma, 17 mag. - (Adnkronos) - Maria Burani Procaccini (Fi), presidente della Commissine bicamerale infanzia, concorda con la proposta di Stefano Zecchi, neoassessore alla cultura nella giunta di centro - destra di Milano, di cambiare il nome di piazzale Loreto, in piazza della Concordia.

“La proposta Zecchi intelligente e servirebbe realmente a cancellare una delle pagine pi truci della nostra resistenza: quell’oltraggio immane a corpi inermi, che non fece onore a chi si oppose al fascismo, deve trasformarsi in riconciliazione fra gli italiani liberi”, afferma l’onorevole Procaccini.

E’ “ importante - conclude Procaccini - cambiare il nome a piazzale Loreto: piazza della Concordia significherebbe recuperare una pacificazione in atto e consegnare ai giovani il ricordo del perdono, che non significa affatto cancellare le insipienze e gli orrori della dittatura”.

(Rop/Rs/Adnkronos)