ULIVO: PRODI, SENZA LISTONE SI DISPERDE PATRIMONIO GIA' ACQUISITO (3)
ULIVO: PRODI, SENZA LISTONE SI DISPERDE PATRIMONIO GIA' ACQUISITO (3)
UNA REALTA' IL TRAVASO DI CONSENSI DA CDL AL CENTRO SINISTRA

(Adnkronos) - “Abbiamo anche appreso -sottolinea Prodi- che c’e’ stato un primo, apprezzabile travaso di voti dal centrodestra al centrosinistra, tanto che oggi per la prima volta maggioranza assoluta nel Paese. Questo importante, vuol dire che ora siamo capaci di convincere chi fino a ieri ha riposto le sue speranze nell’altro schieramento. Abbiamo infine appreso che parte del successo dovuto alla combinazione di un’astensione che ha penalizzato il centrodestra, e di un recupero di astensione da parte del centrosinistra. Anche questo importante, ovviamente, perch vuol dire che noi siamo ora capaci di motivare”.

“Ma nell’insieme siamo di fronte a una situazione di fluidit, i comportamenti elettorali che possono fare la differenza non sono ancora radicati. Per questo parlo di voto prestato. E tra prestare, e dare con fiducia una apertura di credito, c’ una sostanziale differenza di cui sono pienamente consapevole. Perci voglio dire agli elettori alcune cose. Voglio dire, innanzi tutto, che il centrosinistra si sta attrezzando per governare sulla base di una unit raggiunta e solidificata in forme del tutto nuove. Rispetto al 1996 -riocorda il Professore- c’ una differenza molto forte. Quella di allora fu una semplice intesa elettorale, oggi l’Unione costruita attorno a un programma che ognuno sentir come proprio, un programma impegnativo per governare cinque anni”. (segue)

(Ruf/Pn/Adnkronos)