NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - L'INTERNO (4)
NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - L'INTERNO (4)

Roma. “L’affermazione dell’astensione al referendum del 12 e 13 giugno di fondamentale importanza per difendere il concetto tradizionale della famiglia, difesa dalla nostra Costituzione, e messa in discussione da recenti manifestazioni come quella di Milano”. Lo afferma Maurizio Gasparri dell’Ufficio di presidenza di An. “Figli con due madri e nessun padre, aperture ad aberrazioni eugenetiche e altre scelte sbagliate sono da evitare assolutamente -conclude l’ex ministro delle Comunicazioni- Ecco perch necessario astenersi dal voto per difendere i contenuti della Legge 40 ed evitare una pericolosa deriva a cui la coscienza del Paese deve opporsi”. (segue)

(Sec/Zn/Adnkronos)