CDL: BONDI (FI), MAGGIORANZA DI GOVERNO RIMANGA FEDELE A SE STESSA
CDL: BONDI (FI), MAGGIORANZA DI GOVERNO RIMANGA FEDELE A SE STESSA
RECUPERARE COMUNE RISPETTO PER ISTITUZIONI E PER CHI LE RAPPRESENTA

Roma, 5 giu. (Adnkronos) - “Di fronte alle divisioni e ai conflitti irrimediabili, politici, programmatici e su valori fondamentali, scoppiati all’interno dell’opposizione, la maggioranza di governo ha il dovere di rimanere fedele a se stessa, di essere coerente con il proprio programma di governo, di mostrare di possedere la consapevolezza che l’unit un valore primario reclamato dai nostri stessi elettori e, infine, ha il dovere di non provocare strappi nel tessuto gi liso della nostra democrazia”. Lo afferma in una nota il coordinatore nazionale di Forza Italia, Sandro Bondi.

“Da questo punto di vista occorre recuperare un comune rispetto, non soltanto formale -aggiunge l’esponente azzurro- per le istituzioni e per chi le rappresenta; occorre esplicitare una posizione innovativa ma non irrealistica n propagandistica sull’Europa”. Infine, conclude Bondi, “ necessario esprimere una linea in politica economica coerente con il nostro programma di governo e, soprattutto, con i suoi principi ispiratori di giustizia e di libert”.

(Pol-Rif/Col/Adnkronos)