FECONDAZIONE: DAI LUTERANI AI BUDDISTI, LA POSIZIONE DEI PRINCIPALI CULTI SUI REFERENDUM (10)
FECONDAZIONE: DAI LUTERANI AI BUDDISTI, LA POSIZIONE DEI PRINCIPALI CULTI SUI REFERENDUM (10)
GLI SCIAMANI DEL 'TUNKA OYATE', CONTRARI A QUALSIASI MANIPOLAZIONE DELLA NATURA

(Adnkronos) - Assolutamente contrari alla procreazione assistita sono invece gli esponenti del gruppo ‘Tunka Oyate’, componenti di una piccola comunit di Torino vicini alle filosofie di vita di alcune trib di Indiani d’America ed del culto dello sciamanesimo.

“Noi siamo assolutamente contrari alla procreazione assistita ed a qualsiasi tipo di manipolazione della vita -spiega il Presidente dell’Associazione Tunka Oyate, Mariano Romano- Se qualcuno non pu avere figli, significa che il creatore non ha voluto questo per loro”.

“Ci sono -insiste- tante altre occasioni e possibilit di fare del bene. Piuttosto, cerchiamo di facilitare le adozioni dei bambini, soprattutto quelli del terzo mondo, anche loro hanno diritto di essere felici. Purtroppo l’uomo non maturo abbastanza per questo tipo di ricerche”.

“Se nei piani di Dio non c’ quello di farci diventare padri o madri, piuttosto che belli o alti, dobbiamo accettarlo e concentrarci su quello che effettivamente vuole da noi il creatore. E -taglia corto- non la societ”.

(Vib/Col/Adnkronos)