FECONDAZIONE: GLI OBIETTIVI DEI 4 QUESITI REFERENDARI (2)
FECONDAZIONE: GLI OBIETTIVI DEI 4 QUESITI REFERENDARI (2)
IL 'SI'', CON STAMINALI EMBRIONALI RISULTATI PER ALZHEIMER PARKINSON DIABETE E TUMORI

(Adnkronos) - Con il primo dei quattro quesiti (scheda celeste), abrogando quattro brevi commi agli articoli 12, 13 e e 14 della legge 40, si consente la ricerca scientifica sulle cellule staminali di origine embrionale. Su questo, come sugli altri punti, gia’ da settimane si registra un’accesa polemica che coinvolge tanto le forze politiche quanto la comunita’ scientifica. I sostenitori del ‘no’ e quanti si sono apertamente schierati per il non voto, infatti, ritengono fondamentale richiamarsi a quella scuola di pensiero secondo cui non vi e’ alcuna certezza scientifica sull’efficacia delle cellule staminali nella ricerca rispetto a quel che sotto questo aspetto possono invece garantire le cellule staminali ‘adulte’.

I sostenitori del referendum, al contrario, sono convinti che l’utilizzo delle staminali embrionali possa portare a risultati confortanti, rigenerando i tessuti umani, nella cura di malattie come il morbo di Parkinson, l’Alzheimer, il diabete, i tumori. Il si’ a tale quesito, dicono i promotori dell’iniziativa referendaria, “restituisce la speranza a milioni di persone”. (segue)

(Pol-Fer/Zn/Adnkronos)