FECONDAZIONE: LA CHIESA IN PRIMA LINEA NELLA BATTAGLIA REFERENDARIA CON L'INVITO ALL'ASTENSIONE (5)
FECONDAZIONE: LA CHIESA IN PRIMA LINEA NELLA BATTAGLIA REFERENDARIA CON L'INVITO ALL'ASTENSIONE (5)
IL CUNEO DELLA 'DISSIDENZA' CATTOLICA NEL MURO DI COMPATTEZZA ERETTO DA RUINI

(Adnkronos) - Come si comporter la gerarchia ecclesiastica di fronte a costoro? Non vi saranno sanzioni speciali ha detto mons. Betori e ha ribadito nei giorni scorsi il cardinale Tarcisio Bertone, arcivescovo di Genova; e tuttavia il disappunto della Cei forte verso chi “trasgredisce” le indicazioni della Cei e, a questo punto, dello stesso pontefice.

“Direi che perlomeno noi dobbiamo restare perplessi – ha detto in proposito Betori - non possiamo che essere perplessi di fronte a chi pensa che le parole del Papa siano di sostegno ai vescovi ma permettano di disattendere le loro indicazioni”. Nel frattempo tuttavia si creata un’area di dissidenza interna al mondo cattolico che, prima attraverso l’espressione di esponenti politici appartenenti ai due schieramenti, poi con lo strumento degli appelli al voto, ha creato un cuneo nella compattezza del muro eretto dal cardinale Ruini. (segue)

(Fpe/Zn/Adnkronos)