FECONDAZIONE: OMOLOGA ED ETEROLOGA, SI O NO? ECCO COME FUNZIONA NEGLI ALTRI PAESI (2)
FECONDAZIONE: OMOLOGA ED ETEROLOGA, SI O NO? ECCO COME FUNZIONA NEGLI ALTRI PAESI (2)
GRAN BRETAGNA, POSSONO ACCEDERE ANCHE LE SINGLE. PERMESSA LA 'POST-MORTEM'

(Adnkronos) - GERMANIA- Il problema dell’inseminazione omolga ed eterologa si affront nel 1990. In quel caso, i tedeschi consentirono queste due pratiche solo per le coppie sposate. In Germania, inoltre, la fecondazione in vitro ammessa, ma solo se omologa. La legge teutonica, inoltre, vieta di trasferire nel corpo di una donna pi di tre embrioni per ciclo di inseminazione.

GRAN BRETAGNA- Sempre nel 1990 stata varata una legge simile anche in Gran Bretagna, dove veniva consentita sia l’inseminazione omologa che quella eterologa, ma senza la consueta limitazione alle coppie sposate o conviventi, visto che in Uk possono accedere a questa pratica anche le donne single. E’ permesso l’utero in affito, purch questo non preveda un passaggio di denaro. E’ permessa, inoltre, l’inseminazione ‘post-mortem’.

NORVEGIA- Per quanto riguarda la Norvegia, invece, possono accedere alla fecondazione artificiale solo le coppie sposate o conviventi stabilmente. L’inseminazione eterologa, invece, consentita solo quando il marito o il convivente della donna sia sterile oppure ci si trovi in presenza di una malattia ereditaria. (segue)

(Vib/Col/Adnkronos)