FECONDAZIONE: PECORARO, PRESTIGIACOMO SVELA INTENZIONI ASTENSIONISTI
FECONDAZIONE: PECORARO, PRESTIGIACOMO SVELA INTENZIONI ASTENSIONISTI
'DIETRO CAMPAGNA PER IL NON-VOTO LA VOLONTA' DI ABOLIRE LEGGE SULL'ABORTO'

Roma, 5 giu.- (Adnkronos) - “Le affermazioni del ministro Prestigiacomo svelano le peggiori intenzioni degli astensionisti: dietro alla campagna per il non voto al referendum, si cela in realt la volont crescente nel centrodestra di abolire la legge sull'aborto”. E’ quanto sostiene il presidente dei Verdi Alfonso Pecoraro Scanio, secondo il quale “l'astensione nasconde un doppio trucco: far saltare il quorum al referendum e avviare in modo surrettizio una campagna per l'abolizione della legge 194”.

Secondo il leader dei Versi, “si riporterebbe l'Italia indietro di decenni, all'epoca degli aborti clandestini e delle gravi umiliazioni per le donne. Le parole del ministro Prestigiacomo -osserva Pecoraro Scanio- costituiscono dunque un motivo in pi per spingere laici e cattolici ad andare a votare il 12 e il 13 giugno”.

(Sin/Col/Adnkronos)