FECONDAZIONE: PRESTIGIACOMO, LEGITTIMITA' CHIESA NON E' MESSA IN DISCUSSIONE
FECONDAZIONE: PRESTIGIACOMO, LEGITTIMITA' CHIESA NON E' MESSA IN DISCUSSIONE

Catania, 5 giu. (Adnkronos) - “Le posizione del Papa? La legittimita’ della Chiesa non ne’ messa in discussione, Sua santita’ esercita il suo alto ministero ed ha tutti i diritti di esprimersi e di parlare ai fedeli”. Lo ha detto il ministro pre le pari opportunita’ Stefania Prestigiacomo, oggi a Catania per partecipare al convegno su ‘Donne per il si’’ insieme all’eurodeputato Radicale, Emma Bonino, commentando la posizione della Chiesa sul referendum sulla procreazione assistita del 12 e 13 giugno prossimi.

“I cittadini -ha aggiunto- devono distinguere tra precetti morali e leggi dello stato che devono valere per tutti. Un buon cattolico che vuole rispettare le posizioni della Chiesa non fara’ la procreazione assistita, pero’ -ha osservato la Prestigiacomo- un buon cattolico che vive in uno stato laico deve riconoscer il diritto di chi non la pensa come lui”. Secondo il ministro “occorre evitare la discriminazione odiosa tra ricchi e poveri, tra chi ha la possibilita’ di andare a fare la fecondazione assistita all’estero e chi no”. (segue)

(Ftb/Col/Adnkronos)