FECONDAZIONE: PRESTIGIACOMO PRECISA, DIFENDO '194' CHE OGGI CORRE RISCHIO DI ESSERE MESSA IN DISCUSSIONE
FECONDAZIONE: PRESTIGIACOMO PRECISA, DIFENDO '194' CHE OGGI CORRE RISCHIO DI ESSERE MESSA IN DISCUSSIONE

Catania, 5 giu. - (Adnkronos) - In merito alle interpretazioni che sono state date ad alcune sue affermazioni fatte a margine di un incontro del comitato “Donne per il si” svoltosi questa mattina a Catania, il Ministro per le pari opportunit Stefania Prestigiacomo ha precisato: ''Io difendo la '194', una legge che e' stata rafforzata da un referendum popolare e che oggi corre il rischio di essere messa in discussione. Ho denunciato anche a Catania il rischio che il passo successivo di chi si batte a difesa della legge 40 sia l'attacco alla legge 194’’.

‘’Quando evidenzio le contraddizioni fra le due normative lo faccio anche per stanare le posizioni -ha aggiunto- di chi continua a ignorare che una vittoria dei 'no' o delle astensioni sui referendum avrebbe conseguenze sulla '194'. Il fronte del 'no' e dell'astensione non vuole che si parli di '194' perche' teme che questo argomento molto sentito dalle donne possa indurre gli elettori ad andare a votare e sia un pericolo per la strategia degli astensionisti''.

(Rre/Col/Adnkronos)