FECONDAZIONE: RAI, DATO AMPIO SPAZIO AI REFERENDUM
FECONDAZIONE: RAI, DATO AMPIO SPAZIO AI REFERENDUM
'PIENAMENTE RISPETTATE LE DIRETTIVE DELLA COMMISSIONE DI VIGILANZA'

Roma, 5 giu. -(Adnkronos) - “Ottantadue minuti al giorno di trasmissioni, dal 12 al 27 maggio, dedicate ai quesiti referendari, calcolando i servizi dei Tg, gli spazi riservati alle Tribune, agli spot e ai comunicati autogestiti. E nella stessa linea anche il periodo successivo. Ampio e articolato stato inoltre l’impegno delle reti radiofoniche, del Giornale Radio, di Rainews 24 e del Televideo che hanno mandato in onda trasmissioni speciali sul tema”. E’ questo un primo bilancio del periodo della campagna elettorale referendaria sulle reti Rai tracciato in una nota dell’ufficio stampa di viale Mazzini, “con dati nettamente superiori a quelli delle analoghe consultazioni precedenti”, si osserva.

“Dalla prossima settimana -annuncia il comunicato Rai- come concordato con il consigliere anziano Alessandro Curzi, ci saranno ulteriori programmi informativi sulla consultazione. E’ neccessario sottolineare che in tutta la programmazione dedicata, sono state pienamente rispettate le direttive della Commissione parlamentare di vigilanza, alla quale la Rai obbligata ad attenersi. Alcune polemiche -si sottolinea- appaiono quindi assolutamente pretestuose e sembrano appartenere a quelle forme di autopromozione che non tengono conto degli indirizzi della Commissione parlamentare di vigilanza”.

(Lic/Col/Adnkronos)