SONDAGGI: UNIONE AL 50% IN VANTAGGIO SULLA CDL AL 45%
SONDAGGI: UNIONE AL 50% IN VANTAGGIO SULLA CDL AL 45%
PIEPOLI SULLA 'STAMPA' - PER I RADICALI 1,5% E ALLA MUSSOLINI VA L'1%

Roma, 5 giu.- (Adnkronos) - L’Unione in vantaggio sulla Cdl di cinque punti percentuali. E’ questo il ‘verdetto’ del sondaggio curato da Nicola Piepoli e pubblicato stamani sulla ‘Stampa’ per quanto riguarda le intenzioni di voto in vista delle elezioni politiche del prossimo anno. I partiti del centrosinistra conquisterebbero il 50% dei consensi contro il 45% della coalizione del centrodestra, mentre l’1,5% andrebbe ai radicali della lista Pannella-Bonino e l’1% all’Alternativa sociale di Alessandra Mussolini. (segue)

(Bon/Col/Adnkronos)