ENASARCO: VERSO ANNULLAMENTO GARA PER ADVISOR GESTIONE PATRIMONIO
ENASARCO: VERSO ANNULLAMENTO GARA PER ADVISOR GESTIONE PATRIMONIO
CDA POTREBBE BANDIRNE UNA NUOVA GIA' IL 7 LUGLIO

Roma, 25 giu. - (Adnkronos) - Enasarco verso l’annullamento della procedura d’urgenza per individuare l’advisor che avrebbe dovuto definire il progetto di gestione del patrimonio immobiliare dell’ente. Dopo il ritiro di due dei sei consorzi in gara, il consiglio di amministrazione dell’ente di previdenza degli agenti di commercio, convocato per il 7 luglio, si appresterebbe infatti ad annullare la gara. E, secondo indiscrezioni non confermate dall’Enasarco, non si esclude che, nella stessa seduta o in una delle prossime, il massimo organo della fondazione possa decidere di avviare una nuova gara.

Il ricorso ad una nuova gara appare infatti scontato, dopo le polemiche di questi giorni e l’avvio di quello che tecnicamente viene definito ‘’un procedimento di autotutela volto all’annullamento’’ della procedura. Nonostante tutto, non dovrebbero porre problemi gli aspiranti alla gestione del patrimonio viste anche le difficolta’ interpretative dell’oggetto stesso della gara. Il vincitore, infatti, piu’ che gestire direttamente e subito il patrimonio dell’Enasarco, secondo alcune interpretazioni, avrebbe dovuto piu’ semplicemente preparare un progetto, ( fondi immobiliari) attinente alla gestione e ,successivamente, alla cessione di parte dell’ingente patrimonio dell’ente da sottoporre al consiglio. Come dire un advisor che aiuti la fondazione nelle scelte successive. (segue)

(Ang/Ct/Adnkronos)