PENSIONI: INPS, NEI PRIMI 3 MESI 2005 DOMANDE IN CALO DEL 10,7%/ADNKRONOS
PENSIONI: INPS, NEI PRIMI 3 MESI 2005 DOMANDE IN CALO DEL 10,7%/ADNKRONOS
FORTE RIDUZIONE DELLE RICHIESTE PER ANZIANITA' (-21,4%)

Roma, 25 giu. (Adnkronos) - Forte calo delle domande di pensione presentate nei primi tre mesi del 2005. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno si registra una riduzione del 10,7% passando dalle 278.812 richieste presentate nei primi tre mesi del 2004 alle 248.961 di quest’anno. Il dato piu’ significativo si registra nella categoria delle pensioni di anzianita’ che, anche grazie all’effetto del ‘super bonus’ per chi resta al lavoro anche avendo i requisiti per andare in pensione, ha registrato una contrazione del 21,4%. E’ quanto emerge da un rapporto dell’Inps sull’andamento dei primi tre mesi del 2005, che l’ADNKRONOS e’ in grado di anticipare.

Nel complesso le domande definite sono state 255.639, contro le 293.765 dei primi tre mesi dello scorso anno, con una riduzione del 13%. In calo del 7% le domande accolte che sono state 170.576 rispetto alle 205.526 del 2004. La giacenza, invece, passa delle 161.393 unita’ del primo gennaio 2005 alle 154.751 del 31 marzo, con una diminuzione del 4,1%, mentre rispetto allo stesso periodo dello scorso anno il calo e’ del 28,1%. (segue)

(Sim/Opr/Adnkronos)