CARABINIERI: COSSIGA PRESENTA DDL PER MODIFICA ORDINAMENTO ARMA (3)
CARABINIERI: COSSIGA PRESENTA DDL PER MODIFICA ORDINAMENTO ARMA (3)

(Adnkronos) - Inoltre, gi il decreto legislativo 5 Ottobre 2000, n. 297, “Norme in materia di riordino dell’Arma dei Carabinieri” dispone all’articolo 2 che l’Arma dei Carabinieri dipende funzionalmente dal ministro dell’interno, per quanto attiene ai compiti di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica e per gli aspetti tecnico-amministrativi, l’Arma dei Carabinieri fa capo al ministero dell’Interno per l’accasermamento ed il casermaggio connessi con l’assolvimento dei compiti indicati al comma 2 lettera b), nonch per l’utilizzazione delle risorse finanziarie finalizzate al potenziamento delle Forze di Polizia.”

Oltre che la dipendenza funzionale dell’Arma dal ministero dell’Interno, il Regolamento Organico dell’Arma dei Carabinieri del 1934 gi stabiliva peraltro all’art. 54 che:” Il Ministero dell’interno pu ordinare [si noti: ordinare ] concentramenti di forza ogni qualvolta lo ritenga necessario”. (segue)

(Sin-Bis/Gs/Adnkronos)