CARABINIERI: COSSIGA PRESENTA DDL PER MODIFICA ORDINAMENTO ARMA
CARABINIERI: COSSIGA PRESENTA DDL PER MODIFICA ORDINAMENTO ARMA
DARE CHIAREZZA A RAPPORTI MINISTERI DIFESA E INTERNO SU GESTIONE

Roma, 30 giu. (Adnkronos) - Il Presidente Emerito della Repubblica, sen. Francesco Cossiga, ha presentato un disegno di legge contenente modifiche ed integrazioni all’ordinamento dell’Arma dei Carabinieri. Come si legge nella relazione, lo scopo della legge anzitutto quello di dare chiarezza ai rapporti tra il Ministero della Difesa e il Ministero dell’Interno in materia di gestione dell’Arma dei Carabinieri, garantendo serenit alla Benemerita, la cui funzione essenziale alla pacifica vita civile della comunit.

Il disegno di legge, spiega una nota, ‘’cerca di dare una pi organica e complessiva definizione dell’Arma dei Carabinieri e delle sue attribuzioni. Innovando sulla normativa vigente, il disegno di legge stabilisce che il Comandante Generale dell’Arma pu essere scelto solo tra i generali di corpo d’Armata dell’ Arma dei Carabinieri e non pi anche dell’ Esercito e che alla sua nomina si provvede con decreto del Presidente della Repubblica, dietro deliberazione del Consiglio dei Ministri sulla proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri, di concerto con il Ministro della Difesa e del Ministro dell’Interno, sentito il Capo di Stato Maggiore della Difesa ed il Direttore Generale della Pubblica Sicurezza’’. (segue)

(Sin-Bis/Gs/Adnkronos)