CDL: BERTINOTTI, BERLUSCONI RALLENTA CRISI CENTRODESTRA
CDL: BERTINOTTI, BERLUSCONI RALLENTA CRISI CENTRODESTRA
SE RINUNCIANO A LUI PERDONO ANCORA DI PIU'

Roma, 30 giu. - (Adnkronos) - “Il sistema di alleanze della Cdl e’ in una crisi irreversibile ma la guida di Berlusconi rallenta la crisi perche’ in questo modo si sostituisce al bilancio delle cose fatte, che sarebbe fallimentare, un terreno di scontro ideologico su cui Berlusconi ha molte risorse”. Lo ha dichiarato il segretario di Rifondazione comunista, Fausto Bertinotti, parlando con i giornalisti della candidatura dell’attuale premier alla leadership della Cdl nelle elezioni 2006, confermata dallo stesso Berlusconi ieri.

“Se il centrodestra rinuncia a lui -ha aggiunto Bertinotti- perde ancora di piu’, a rallentare la sconfitta, infatti, e’ proprio Berlusconi. Quanto all’Unione tutto possiamo fare tranne che pensarci in termini di replica alla crisi del sistema berlusconiano”.

(Lig/Pn/Adnkronos)