ELEZIONI: BERLUSCONI, LE VINCEREMO NE SONO ASSOLUTAMENTE CERTO (3)
ELEZIONI: BERLUSCONI, LE VINCEREMO NE SONO ASSOLUTAMENTE CERTO (3)

(Adnkronos) - “Molti elettori, inoltre -secondo Berlusconi- non hanno digerito poi le divisioni all’interno della nostra coalizione. Inoltre c’e’ stato un 20% dei nostri votanti che si sono dichiarati delusi dai risultati di questo governo. Certo -ha proseguito Berlusconi- abbiamo fatto meno di quello che speravamo di poter fare, tuttavia siamo riusciti a produrre 24 importanti riforme che il governo precedente non ha saputo realizzare”.

Quanto alle cause che hanno frenato la realizzazione di altre riforme, secondo Berlusconi vi e’ anche il fatto che “all’interno della coalizione non vige la regola della democrazia. In questa situazione se un partito, anche con solo il 3% all’interno della coalizione dice no ad un provvedimento questo si arena. Io non credo di essere invecchiato cosi’ tanto ma quando mi scontro con la realta’ di un partito che nella coalizione dice no non trovandomi d’accordo non posso far altro che allargare le braccia e ammettere che forse e’ colpa mia perche’ non sono riuscito a convincere la maggioranza del paese”.

(Ros/Pe/Adnkronos)