GIUSTIZIA: ARMAROLI, CIAMPI NON PUO' FAR ALTRO CHE PROMULGARE LA RIFORMA
GIUSTIZIA: ARMAROLI, CIAMPI NON PUO' FAR ALTRO CHE PROMULGARE LA RIFORMA
IL COSTITUZIONALISTA, UNICA OPPOSIZIONE POSSIBILE E' ATTENTATO ALLA COSTITUZIONE

Roma, 30 giu. - (Adnkronos) - “Ma certo che Ciampi la promulgher. Non pu far altro. A meno che non lo ritenga un attentato alla Costituzione”. E’ quanto dichiara al ‘Corriere della Sera’ l’ordinario di diritto pubblico comparato all’Universit di Genova, Paolo Armaroli, esprimendosi sulla possibilit, una volta approvata, che il presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi si opponga alla ‘riforma Castelli’ non promulgandola e rinviandola alle Camere.

“C’ una casistica ampia di leggi -spiega Armaroli- rinviate alle Camere in cui i rilievi sono stati rispettati solo in parte, o addirittura per niente. In nessun caso il Presidente potr sottrarsi. Pu solo paventare l’attentato alla Costituzione. E in questo caso le Camere solleverebbero conflitto di attribuzione fra poteri dello Stato di fronte alla Consulta. Ma un’ipotesi limite che esiste solo nella teoria”.

(Vib/Gs/Adnkronos)