GIUSTIZIA: PECORARO, CDL TRASCURA SICUREZZA E SI VENDICA SU GIUDICI
GIUSTIZIA: PECORARO, CDL TRASCURA SICUREZZA E SI VENDICA SU GIUDICI
BLOCCARE CONTRORIFORMA CHE ROMPE EQUILIBRI ISTITUZIONALI

Roma, 30 giu. (Adnkronos) - “Con la riforma della giustizia la Cdl dimostra di trascurare la sicurezza dei cittadini per dedicarsi, invece, alla vendetta nei confronti della magistratura, rea di aver osato indagare personaggi potenti. L’Unione deve fare di tutto per bloccare questa controriforma che scassa gli equilibri istituzionali e pone la magistratura sotto il controllo del potere politico. Di fronte al diffondersi di episodi violenti che allarmano l’opinione pubblica, la Cdl preferisce non affrontare le vere emergenze per colpire i giudici, ritenuti una categoria ostile”. Lo afferma il leader dei Verdi, Alfonso Pecoraro Scanio.

“Questo atteggiamento -spiega- dimostra quanto il governo sia lontano dalle esigenze dei cittadini, distante dalle vere necessit del Paese. Stanno varando una riforma devastante che scontenta tutto il mondo giudiziario e che ha attirato i rilievi del presidente Ciampi, senza minimamente pensare a rendere la giustizia pi vicina ai cittadini, capace di garantire processi pi veloci”.

(Pol-Leb/Pe/Adnkronos)