NAPOLI: ESPONENTI AN, NEL PARTITO REGNA L'ANARCHIA
NAPOLI: ESPONENTI AN, NEL PARTITO REGNA L'ANARCHIA

Napoli, 30 giu. - (Adnkronos) - “Siamo amareggiati e indignati per quanto sta accadendo in Alleanza nazionale a Napoli, ove regna, ormai, un’anarchia diffusa tanto che si costituito un gruppo autonomo in seno al gruppo comunale, con un proprio capogruppo, che in sostanza si comporta come svincolato da ogni obbligo nei confronti del partito di appartenenza”. Lo sottolineano in una nota alcuni esponenti di An, i due presidenti dei consigli di quartiere Fabio Chiosi ed Elio Di Marino, i consiglieri circoscrizionali Andrea Santoro, Yone Abbatangelo , Ludovico Di Maio, Giuseppe Rusciano, Giuseppe Di Guida, Santo Carusio, Salvatore Pane, Paolo Falanga.

Gli esponenti di An autori della nota hanno poi aggiunto: “Ultima, in ordine di tempo, la vicenda del calcio Napoli, che ha visto i consiglieri Enzo Moretto e Amedeo Laboccetta, smantellare una posizione storica della destra, da sempre favorevole alla squadra degli azzurri. In questo comportamento intravediamo il pericolo della autodistruzione della destra a Napoli”. (segue)

(Iam/Zn/Adnkronos)