PARI OPPORTUNITA': MARCHE, SEMINARIO SU 'DONNE AL CENTRO DELLA POLITICA'
PARI OPPORTUNITA': MARCHE, SEMINARIO SU 'DONNE AL CENTRO DELLA POLITICA'

Ancona, 30 giu. - (Adnkronos) - ''Ci si riferisce alle politiche di pari opportunita' unicamente quando si parla di riequilibrio dell'equita' sociale. Le donne non devono essere considerate soggetti deboli da tutelare, ma interpreti principali, da valorizzare e da porre al centro dei sistemi di sviluppo e in tutte le strategie di programmazione politica''.

Lo ha affermato l'assessore alle Pari Opportunita' della Regione Marche, Loredana Pistelli, nel corso del seminario che si e' svolto oggi nella sede della Regione Marche ad Ancona, per presentare i ''Quaderni del team'', uno strumento divulgativo che ''raccoglie ed illustra -spiega una nota della Regione- l'analisi effettuata nella regione per valutare l'impatto di genere su cinque fondi e i relativi bandi europei: Fesr (Fondo europeo di sviluppo regionale), Feoga (Fondo europeo agricolo di orientamento e di garanzia), Fse (Fondo sociale europeo), Sfop (Strumento finanziario di orientamento della pesca) e Leader (progetto per aiutare gli operatori del mondo rurale)''. (segue)

(Ama/Pn/Adnkronos)