RAI: BOCCHINO (AN), NON IPOTIZZABILE MODIFICA LEGGE GASPARRI
RAI: BOCCHINO (AN), NON IPOTIZZABILE MODIFICA LEGGE GASPARRI
STRADA PIU' VELOCE PER RISOLVERE NODI E' MEDIAZIONE POLITICA

Roma, 30 giu. (Adnkronos) - “Non credo sia opportuno ipotizzare una modifica della legge Gasparri nella parte relativa ai criteri di nomina del presidente della Rai”. E’ quanto dichiara Italo Bocchino, coordinatore nazionale organizzativo di Alleanza Nazionale.

“I ritardi nella nomina del presidente della tv pubblica non sono da addebitare a un malfunzionamento della legge, ma a vicende squisitamente politiche -dice il dirigente di An- Purtroppo, bisogna constatare che, in questa fase, i rapporti tra maggioranza e minoranza non sono idilliaci. Lo evidenzia non solo la vicenda Rai, ma anche le difficolt registrate per la scelta dei giudici della Consulta di nomina parlamentare e dei componenti delle Autorit garanti. Tutte designazioni, queste, che abbisognano di una maggioranza qualificata. Dunque, credo che la strada pi veloce da perseguire sia quella della mediazione politica. D’altra parte, se non si trova un sintesi sul nome del presidente della Rai, come si pu ipotizzare un accordo con l’opposizione sulle modifiche da apportare alle Gasparri?”.

(Cor/Pe/Adnkronos)