SOCIALISTI: BOSELLI, UNITA' A PORTATA DI MANO (2)
SOCIALISTI: BOSELLI, UNITA' A PORTATA DI MANO (2)
RIORGANIZZARE L'AREA LAICA, RAPPORTO POLITICO CON I DS

(Adnkronos) - Boselli spiega che “nel corso della nostra discussione ho sottolineato l’esigenza che questo processo di unit socialista debba avvenire nell’ambito di una generale e pi ampia riorganizzazione dell’area laico-socialista, sviluppando una convergenza con il partito radicale che non sia solo finalizzata alla prossima scadenza elettorale. Tutta questa nostra discussione –continua l’esponente socialista- deve tener conto che lo Sdi, assieme ai Ds, fa parte dell’Internazionale socialista e del Partito del socialismo europeo”.

Secondo il presidente dello Sdi, “questo processo di unit socialista, e pi in generale delle forze di ispirazione laica, radicale e democratica, deve avvenire nel quadro di un rapporto politico con i Ds che guardi al futuro a partire dalla nostra comune presenza nel gruppo parlamentare socialista europeo. A questo proposito Marco Pannella ha colto nel giusto quando ha preso come riferimento per la nostra azione politica in Italia due leader socialisti europei, come Blair e Zapatero, dimostrando cos che esiste tra socialisti e radicali una sintonia che nasce da una storia fatta di tanti impegni portati avanti insieme”. (segue)

(Pol-Gmg/Zn/Adnkronos)