SPAGNA: PRC, MATRIMONI GAY BELLA PAGINA DI DEMOCRAZIA
SPAGNA: PRC, MATRIMONI GAY BELLA PAGINA DI DEMOCRAZIA
DE SIMONE, ITALIA E GRECIA UNICI PAESI A NON RICONOSCERE COPPIE DI FATTO

Roma, 30 giu.- (Adnkronos) - ‘’La Spagna oggi regala all’Europa una delle pi belle pagine della sua storia, per civilt e democrazia. Un Paese cattolico quanto il nostro, non si diviso tra credenti e non credenti, anzi, oltre il 60% della popolazione si dichiarato a favore della legge approvata oggi. una bella lezione di democrazia. La tristezza per l’Italia, che resta, insieme alla Grecia, l’unico Paese europeo che non ha ancora una legge che riconosca le unioni omosessuali ed eterosessuali diverse dal matrimonio, le cosiddette coppie di fatto’’. Cosi’ l’esponente di Rifondazione comunista, Titti De Simone, componente della segreteria nazionale di Arcilesbica, commenta l’approvazione da parte del Parlamento spagnolo della legge sui matrimoni omosessuali.

‘’Si tratta -avverte la deputata del Prc- di superare una odiosa discriminazione sociale e di adeguare il nostro ordinamento alla pluralit delle forme di relazione che sono largamente presenti nella societ italiana. E chi incita alla violenza e all’odio, come Calderoni, non credo possa stare dalla parte di nessun Dio, ma si pone semplicemente contro la civilt e il rispetto della dignit umana’’.

(Pol-Leb/Col/Adnkronos)