TERRORISMO: BERTINOTTI, PARLAMENTO RICOSTITUISCA BASI SOVRANITA' NAZIONALE
TERRORISMO: BERTINOTTI, PARLAMENTO RICOSTITUISCA BASI SOVRANITA' NAZIONALE
COSSIGA HA DETTO QUELLO CHE ANDAVA DETTO

Roma, 30 giu. - (Adnkronos) - Gli Stati Uniti non collaborano per individuare la verita’ sulla morte di Nicola Calipari, fanno operare i loro agenti segreti in Italia e si comportano come se fossimo uno Stato degli Usa. Siamo davanti ad un problema che solo il governo e il parlamento italiano possono risolvere, ricostituendo le basi della sovranita’ nazionale”. Cosi’ Fausto Bertinotti, segretario di Prc, ha commentato il caso dell’imam Abu Omar, rapito in Italia dai servizi segreti americani.

“Cossiga ha detto quello che andava detto -ha sottolineato Bertinotti- e non ha mai fatto mistero che negli anni della guerra fredda esistesse nel nostro paese una organizzazione parallela. Oltre a un giudizio sul passato e su quello che alcuni hanno definito ‘il doppio Stato’, ora e’ giusto dire no: o siamo autonomi o siamo America-dipendenti”.

(Lig/Pn/Adnkronos)