TERRORISMO: GIOVANARDI, SU ABU OMAR INDAGINE CUI GOVERNO COLLABORA
TERRORISMO: GIOVANARDI, SU ABU OMAR INDAGINE CUI GOVERNO COLLABORA
QUALCUNO HA GIA' FATTO IL PROCESSO COME SE LA VERITA' FOSSE SUI GIORNALI

Roma, 30 giu. (Adnkronos) - “Qualcuno ha gi fatto il processo ed arrivato alla sentenza passata in giudicato, come se quello che scrivono i giornali fosse la verit, ma c’ un’indagine in corso, con cui il governo collabora”. Lo ha detto il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Carlo Giovanardi, parlando con i giornalisti a palazzo Madama dopo le comunicazioni rese in aula sul caso Abu Omar, e specificando che “il governo ha le sue competenze e la magistratura le sue”.

Giovanardi ha ribadito che di questa vicenda “i servizi non sapevano nulla”. “Il governo si muove sulla base non di ipotesi ma di questioni accertate” ha aggiunto. Sui rapporti con gli Usa, ha detto che “con un paese amico e alleato devono muovere sempre all’interno della correttezza reciproca e su fatti che sono determinati e acclarati, soprattutto per quanto riguarda la nostra responsabilit”.

Il ministro ha lamentato che “oggi quello che qualcuno ha voluto far credere che il governo italiano sia stato complice e che gli apparati di sicurezza fossero stati avvertiti: cos non ”. Il nostro, ha concluso, “ l’atteggiamento responsabile di un governo responsabile, che dice la verit in Parlamento e smentisce anche illazioni come quelle del ‘Washington Post’”.

(Fan/Pe/Adnkronos)