TERRORISMO: GOVERNO CONVOCA AMBASCIATORE USA, IGNORAVAMO VICENDA ABU OMAR/RIEPILOGO
TERRORISMO: GOVERNO CONVOCA AMBASCIATORE USA, IGNORAVAMO VICENDA ABU OMAR/RIEPILOGO
ESECUTIVO RIFERISCE IN PARLAMENTO, OPPOSIZIONE INSODDISFATTA

Roma, 30 giu. - (Adnkronos) - Il governo non ha autorizzato e quindi non conosceva l’operazione compiuta da agenti Cia nei confronti di Abu Omar e perci non vi ha partecipato. Lo ha sottolineato il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, confermando quanto reso noto in giornata prima in Senato e poi alla Camera dal ministro per i Rapporti con il Parlamento Carlo Giovanardi.

Una presenza non condivisa dall’opposizione, che avrebbe voluto vedere in Aula lo stesso premier oppure i ministri dell’Interno Giuseppe Pisanu e della Difesa Antonio Martino, che sovrintendono al Sisde e al Sismi.

La vicenda comunque non si chiude certo qui. Domani a palazzo Chigi atteso infatti l’ambasciatore statunitense in Italia Mel Sembler convocato dal presidente del Consiglio. Inoltre l’opposizione ritiene che la vicenda vada approfondita e che se ne debba occupare il Comitato parlamentare di controllo sui Servizi segreti. (segue)

(Pol-Sam/Zn/Adnkronos)