TERRORISMO: NIEDDU (DS), SU CASO ABU OMAR GOVERNO INADEGUATO
TERRORISMO: NIEDDU (DS), SU CASO ABU OMAR GOVERNO INADEGUATO
L'ASPETTO PIU' GRAVE E' LA VIOLAZIONE DELLA SOVRANITA' NAZIONALE

Roma, 30 giu. - (Adnkronos) - “Il comportamento del governo nella vicenda del rapimento dell’imam Abu Omar non stato adeguato”. E’ quanto ha affermato Gianni Nieddu, capogruppo per la Quercia nella commissione Difesa in Senato, nel suo intervento nell’aula del Senato a nome del gruppo Ds. “Siamo di fronte oggi -ha aggiunto- ad ulteriori sviluppi di questo caso, dopo che il governo a una nostra interrogazione alla Camera ha risposto, a gennaio, di non avere riscontri.

“L’inchiesta della magistratura -ha proseguito- ha individuato fatti e circostanze che fanno presumere precise ed individuate responsabilit, al punto che ha spiccato ben 13 mandati di cattura verso altrettanti presunti agenti della Cia”.

Secondo il parlamentare Ds “l’aspetto pi grave di tutta la vicenda la violazione della sovranit nazionale. Una violazione cos grave non si mai verificata nella storia della Repubblica italiana”. (segue)

(Pol-Fan/Col/Adnkronos)