UNITA' CATTOLICI: COSSIGA, NON PIU' 'NELLA' POLITICA MA 'IN' POLITICA (4)
UNITA' CATTOLICI: COSSIGA, NON PIU' 'NELLA' POLITICA MA 'IN' POLITICA (4)
FIORI (AN), GIA' INIZIATO PROCESSO DESTRUTTURAZIONE PARTITI

(Adnkronos) - Neppure Publio Fiori pensa ad un partito ‘dei’ cattolici, quanto piuttosto ad un partito ‘di’ cattolici, che aiuti a combattere “la ‘babilonia del pensiero’ che si e’ sviluppata in questi anni e che ha depotenziato la funzione dei cattolici in politica che e’, appunto, quella della difesa dei ‘valori naturali’”.

Il bipolarismo “ha costretto all’ammucchiata partiti che non la pensano allo stesso modo e costretto alla divisione -ha proseguito l’esponente di An- partiti che invece la pensano allo stesso modo”. Secondo Fiori e’ gia’ iniziato un processo di scomposizione e destrutturazione dei partiti che “deve riportare ad una ricomposizione ma su basi diverse. I cattolici hanno la responsabilita’ di ritrovarsi e far sentire la loro voce”.

(Pol-Fer/Gs/Adnkronos)