AFGHANISTAN: UCCISO RELIGIOSO A CAPO DEL CONSIGLIO DEGLI ULEMA DI HELMAND
AFGHANISTAN: UCCISO RELIGIOSO A CAPO DEL CONSIGLIO DEGLI ULEMA DI HELMAND

Kabul, 13 lug. (Adnkronos) - Un esponente religioso filo governativo afghano e’ stato ucciso a colpi d’arma da fuoco a Lashkargar, la capitale della provincia meridionale di Helmand. Mawlavi Saleh Mohammad, capo del consiglio degli Ulema di Helmand, e’ stato colpito da cinque proiettili al petto mentre si recava a piedi alla moschea. E’ il quarto leader relisioso ucciso in Afghanistan nelle ultime sei settimane

(Ses/Col/Adnkronos)