PAKISTAN: SCONTRO TRENI, MUSHARRAF ORDINA INDAGINE
PAKISTAN: SCONTRO TRENI, MUSHARRAF ORDINA INDAGINE

Islamabad, 13 lug. - (Adnkronos/Xinhua) - Il presidente pakistano, Pervez Musharraf e il primo ministro, Shaukat Aziz, si sono detti scioccati e fortemente addolorati per l’alto numero di vittime causate dall’incidente ferroviario pi grave mai avvenuto nel Paese. I leader politici hanno chiesto alle autorit competenti di provvedere al miglior trattamento possibile per i feriti e di agevolare i soccorsi, annunciando che verr avviata un’indagine approfondita per accertare le cause dell’incidente.

La tragedia, avvenuta questa mattina alle 4 ora locale ad una stazione vicino Ghotki, a circa 600 chilometri a nord-est di Karachi, ha visto il Quetta Express, fermo alla stazione per problemi tecnici, venir investito in pieno dal Karachi Express. La collisione ha causato il deragliamento di tre vagoni che sono andati a scontrarsi con un altro treno, che trasportava passeggeri da Karachi a Rawalpindi. (segue)

(Mmo/Ct/Adnkronos)