POLONIA: ALLARME A VARSAVIA, MA POLIZIA SOSPETTA SCHERZO E NON SGOMBERA
POLONIA: ALLARME A VARSAVIA, MA POLIZIA SOSPETTA SCHERZO E NON SGOMBERA

Varsavia, 13 lug. - (Adnkronos/Dpa) - Nuovo allarme-bomba a Varsavia in seguito ad una telefonata anomina, dopo quello di ieri, rivelatosi poi fasullo, che ha costretto la polizia ad evacuare l’unica linea della metropolitana. “Non abbiamo ordinato l’evacuazione, ma abbiamo inviato i servizi d’emergenza sui posti indicati”, ha detto il portavoce della polizia polacca Andrzej Browarek, sospettando che la chiamata sia la burla di un buontempone.

La segnalazione anonima ha indicato una minaccia imminente ai centri commerciali Galeria Mokotow e Arkadia, al complesso che ospita gli uffici del ‘Financial Centre’, e anche alla linea della metropolitana.

(Psv/Pn/Adnkronos)