SPAZIO: PARLA L'ESPERTO STEFANO COLEDAN, PER SICUREZZA NASA HA FATTO TUTTO IL POSSIBILE
SPAZIO: PARLA L'ESPERTO STEFANO COLEDAN, PER SICUREZZA NASA HA FATTO TUTTO IL POSSIBILE
IMPORTANTI LE 50 MODIFICHE REALIZZATE, MA I RISCHI SONO COMUNQUE IN AGGUATO

Cape Canaveral, 13 lug. - (Adnkronos) - “La Nasa ha fatto tutto quello che poteva, sullo Shuttle per garantire un livello di sicurezza il piu’ alto possibile sono state realizzate 50 modifiche che per me hanno un loro peso”. Commenta cosi’ con l’ADNKRONOS l’esperto di spazio di ‘Time Magazine’ e tra i maggiori conoscitori dello Shuttle, Stefano Coledan, il ritorno in orbita dello Shuttle Discovery programmato per le 15.51 ora locale.

“L’amministratore della Nasa ha detto che questa sar la missione piu’ sicura -sottolinea Coledan- e anche per me vero. Ma non possiamo sottovalutare che quando sei su quella rampa e si accendono i motori sei come seduto su una piccola bomba atomica”.

“La spinta cosi’ potente che dopo appena otto minuti -aggiunge l’esperto statunitense di origine italiana- sei gi a girare intorno alla terra e basta ancora dopo e sei gi nello spazio”. Per Coledan dunque “le 50 modifiche sembrano importanti e valide. Cio’ nonostante -ricorda- alla fine del 2010 lo Shuttle verr comunque ritirato, anche se la stazione spaziale internazionale non sar completa”. (segue)

(Ada/Pn/Adnkronos)