TERRORISMO: FINI, ANCHE LA TURCHIA IMPEGNATA CONTRO IL FONDAMENTALISMO
TERRORISMO: FINI, ANCHE LA TURCHIA IMPEGNATA CONTRO IL FONDAMENTALISMO

Ankara, 13 lug. (Adnkronos) - “Anche la Turchia impegnata contro il terrorismo e il fondamentalismo che ha colpito questo Paese prima ancora di altri”. A dichiararlo stato oggi il ministro degli Esteri Gianfranco Fini rispondendo a una domanda sull’azione delle autorit di Ankara per contrastare il fenomeno del terrorismo.

“Va ricordato -ha dichiarato il capo della diplomazia italiana impegnato oggi ad Ankara in una serie di colloqui con i massimi esponenti politici del Paese- che la Turchia un Paese pilastro della Nato, prima ancora di essere tra un decennio, auspicabilmente, membro dell’Ue. E’ gi pienamente integrato in quella solidariet transatlantica che la Nato garantisce da un punto di vista militare e politico e il fatto che la Turchia sia stata a sua volta colpita dal terrorismo la dimostrazione che si pu, come in questo caso, essere un Paese a stragrande maggioranza musulmana seppure con istituzioni laiche e non per questo essere considerati al riparo dalla minaccia terroristica”.

Fini ha infine ricordato che in Turchia “vi un’antica e pacifica convivenza tra cristiani ed ebrei e che il primo attentato che si svolto ad opera dell’integralismo islamico stato contro le sinagoghe”.

(Cin/Opr/Adnkronos)