USA: CARAIBI ORIENTALI IN ALLERTA PER 'EMILY'
USA: CARAIBI ORIENTALI IN ALLERTA PER 'EMILY'
BARBADOS PRIMA ISOLA SUL CAMMINO DELLA TEMPESTA

Bridgetown, 13 lug. - (Adnkronos) - Le isole caraibiche orientali sono state allertate del pericolo uragano entro le prossime 24 ore dal momento che la tempesta tropicale ‘Emily’ si sta avvicinando e crescendo d’intensit. Barbados la prima isola sul cammino della tempesta, ma l’allerta si estesa a tutte le isole Windward.

Alle 9 di questa mattina il centro di ‘Emily’ era a circa 420 chilometri a sud-est dell’isola. Un’altra delle isole minacciate Grenada, gi colpita dall’uragano ‘Ivan’ lo scorso anno, quando 40 persone era rimaste uccise e il 90% delle abitazioni danneggiate.

La tempesta tropicale si sta muovendo verso ovest a circa 32 chilometri orari con raffiche che raggiungono i 95 chilometri all’ora secondo quanto ha reso noto il Centro nazionale per gli uragani (Nhc). L’allerta scattata anche per Tobago, Santa Lucia e Saint Vincent, mentre Grenadines, Barbados, Trinidad e Martinica sono sotto osservazione.

(Mmo/Gs/Adnkronos)