NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - L'INTERNO (8)
NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - L'INTERNO (8)

Roma. L’ex giudice Corrado Carnevale non puo’ rientrare in magistratura ne puo’ essere ‘promosso’ con la nomina di primo presidente aggiunto della Cassazione. A maggioranza il plenum del Csm ha ‘bocciato’ le richieste avanzate dall’ex presidente della prima sezione penale della Cassazione. Richieste che Carnevale aveva avanzato in base alla legge che ha stabilito il diritto al reintegro di tutti i pubblici dipendenti, magistrati compresi, andati anticipatamente in pensione, in conseguenza di un processo penale che poi si e’ concluso con l’assoluzione. (segue)

(Pab/Pn/Adnkronos)