NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - L'INTERNO (9)
NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - L'INTERNO (9)

Roma. Gli organici dei magistrati in Calabria sono adeguati. Lo assicura il ministro della Giustizia, Roberto Castelli, replicando a chi sollecita rafforzamenti anche all’interno degli uffici giudiziari dopo l’omicidio del vicepresidente del Consiglio regionale Francesco Fortugno. A margine di una conferenza stampa ad Unioncamere, il Guardasigilli nega che la Calabria viva una condizione di abbandono: ‘’non e’ vero. Basta vedere il numero di magistrati per abitante, superiore a quello di altre regioni italiane. Per quanto riguarda la giustizia, quindi, credo che gli organici ci siano’’. ‘’Purtroppo e’ difficile -osserva ancora Castelli- agire contro una criminalita’ permeata nella societa’, non da oggi ma da secoli’’. In ogni caso, il ministro evidenzia di essere ‘’contrario ad agire sull’onda dell’emergenza’’: ‘’bisogna agire sempre a mente fredda’’. (segue)

(Pab/Pn/Adnkronos)