CINEMA: D'ANDREA (DL), CON SBLOCCO FONDI DA SENATO FINALMENTE UN PO' DI RESPIRO
CINEMA: D'ANDREA (DL), CON SBLOCCO FONDI DA SENATO FINALMENTE UN PO' DI RESPIRO

Roma, 19 ott. - (Adnkronos) - “Dopo periodi davvero bui finalmente arriva un po’ di respiro per il mondo del cinema”. Lo afferma il senatore della Margherita, Giampaolo D’Andrea, a proposito dell’approvazione in sede deliberante della legge sul cinema da parte della commissione Cultura di Palazzo Madama. “E’ proprio il caso di dire meglio tardi che mai -prosegue D’Andrea- dopo tante chiacchiere, false promesse e drastici tagli, arrivano una legge anche per rimediare, su invito della Corte costituzionale, al conflitto con le regioni provocato dal decreto legislativo che aveva riordinato le provvidenze del settore”.

“Ci auguriamo -aggiunge il senatore della Margherita- intanto che l’incredibile notizia di ulteriori tagli al Fus contenuti nella manovra correttiva asia falsa. E inoltre attendiamo un segnale di coerenza dal ministro Buttiglione secondo quanto lui stesso si impegnato a fare di fronte alla commissione Cultura in sede di esame della proposta di legge finanziaria per il 2006”.

(Fan/Pn/Adnkronos)