MOSTRO FIRENZE: CASO NARDUCCI, OGGI IN AULA PER INCIDENTE PROBATORIO
MOSTRO FIRENZE: CASO NARDUCCI, OGGI IN AULA PER INCIDENTE PROBATORIO

Perugia, 4 nov. - (Adnkronos) - E' in corso da questa mattina a Perugia davanti al giudice per le indagini preliminari Marina De Robertis l'udienza per l'incidente probatorio relativo a uno dei filoni d'inchiesta sul presunto omicidio di Francesco Narducci, il medico perugino scomparso nell'ottobre del 1985 al lago Trasimeno. In particolare si tratta del filone relativo al presunto scambio di cadaveri, che la procura ipotizza sia avvenuto qualche ora dopo il ritrovamento di un corpo al lago Trasimeno il 13 ottobre del 1985 e che allora fu riconosciuto come quello di Francesco Narducci.

Ad essere ascoltati questa mattina dal gip sono la dottoressa Gabriella Carlesi, dell'Universita' di Pavia, che tre anni fa documento' con una perizia per conto del pubblico ministero, la diversita' tra il cadavere recuperato il 13 ottobre e quello di Francesco Narducci, il pescatore Enzo Ticchioni che all'epoca dei fatti partecipo' alle ricerche del medico e l'allora Comandante della Stazione dei Carabinieri di Magione, il maresciallo Lorenzo Bruni. In aula anche la scrittrice e giornalista Gabriella Carlizzi, agli arresti presso la sua abitazione di Roma dal 28 ottobre scorso con l'accusa di calunnia nei confronti di due testimoni nell'inchiesta sulla morte del medico perugino Francesco Narducci, tra cui l'avvocato Pietro Fioravanti, ex difensore di Pietro Pacciani. (segue)

(Anr/Col/Adnkronos)